A+ A A-

Gli anni Sessanta fra Milano e la Valle d'Aosta, nel romanzo Gli anni facili di Giovanni Pacchiano

  • Scritto da Il Trillo
La copertina del libroE' ambientato a Milano, Università Statale, anno accademico 1961-62, il romanzo "Gli anni facili" di Giovanni Pacchiano, ma anche un po' in Valle d'Aosta, fra le montagne che si ammirano da Morgex, Courmayeur, poi si sale a Cervinia, al Lago Liconi, nella Conca di By. Per gli studenti si tratta di un momento speciale, un autunno dorato e carico di promesse, fra le moltissime ragazze e una decina di maschi che frequentano la facoltà di Lettere antiche. Sono anni in cui le fanciulle non possono presentarsi a lezione in pantaloni e vigono i riti iniziatici della goliardia studentesca. Anni in cui i ragazzi vanno a vedere gli spogliarelli dell'avanspettacolo ma non hanno mai baciato una donna; anni in cui ci si fidanza in casa e si trova lavoro prima della laurea, anni facili, di sogni a occhi spalancati. Ma per il mite Giacomo, innamorato della bionda e sfuggente Pia Uberti, per il suo brillante amico ''don Calò'', appena emigrato dalla Sicilia, per la sfrontata e tormentata Lula e tanti altri la giovinezza, quando la si attraversa, è sempre più dolorosa di come la si vede poi. E questi anni di immense speranze, di amori, libri, musiche, film e grandi amicizie li traghetteranno presto verso un mondo tutto nuovo. Il Sessantotto è alle porte, tra queste pagine se ne sente già crescere il vento.


Giovedì 10 agosto 2018, ore 18
Fondazione Sapegno, Tour de l'Archet 
MORGEX (Valle d'Aosta) 

Giovanni Pacchiano: Gli anni facili
aprile 2018, Bompiani
592 pagine, 20 euro

Dialogano con l'autore il presidente della Fondazione, Bruno Germano, e il direttore, Giulia Radin.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".