A+ A A-

Festival della creatività a Firenze, Bologna, Pisa.

  • Scritto da Enrico Zoi

dal 21 al 24 ottobre 2010
FIRENZE, BOLOGNA, PISA

Festival della Creatività, capitolo cinque. L'edizione 2010 si terrà a Firenze, Bologna e Pisa. Fortezza da Basso di Firenze addio: il Festival, diretto da Daniele Lauria, abiterà le strade e le piazze delle tre città. Crescerà così il rapporto con chi lavora, studia, progetta, ricerca, innova.

Lunghissimo l'elenco dei luoghi: a Firenze, dall'Accademia della Crusca alla Biblioteca delle Oblate, dal Bargello, agli Uffizi, dall'Istituto Innocenti al Grand Hotel Excelsior, dalle maggiori piazze e palazzi alla Mediateca Regionale Toscana, dalla Casa della Creatività al Cinema Odeon; a Bologna, La Pillola400, la Piazza del Comune Nuovo e la Sala Borsa; a Pisa, l'Aeroporto Galilei, l'Atrio Palazzo Gambacorti, le Logge di Banchi, il Museo del Calcolo, Piazza XX Settembre e la Sala Baleari nel Palazzo Comunale.
«Il Festival propone la creatività come dinamico generatore di innovazione – spiegano gli organizzatori –, come antidoto alla 'crisi' coinvolgendo chi lavora sui progetti e le idee che ci cambiano e cambieranno la vita. Quali innovazioni ci salveranno dal global warming o casa favorirà l’inclusione sociale? Ce lo racconteranno i ricercatori e gli scienziati di tutto il mondo che su questo stanno studiando. Perché le idee cambiano la vita e sono spesso il frutto di un lavoro di squadra, in gruppo o in rete. In poche parole sono espressione di un formidabile e affascinante brainstorming che, in tutto il mondo, coinvolge i migliori talenti creativi».
I protagonisti sono tantissimi: il sindaco di Lamezia Terme, il calabrese Gianni Speranza; Philippe Daverio, e poi Greenpeace, Michele Placido, Ottavia Piccolo, Paola Turci, Cristina Donà, Gioele Dix, musica, mostre, fotografie, il Forum delle Eccellenze, workshop, presentazioni di libri, amministratori pubblici, interviste impossibili, anche Fabrizio De André attraverso un libro che ricorda la manifestazione Facciamo Canzone.

Programma completo.

Sponsor.

Info: 055 4249253

Il Festival ha l'adesione del Presidente della Repubblica, è stato ideato dalla Regione Toscana, è stato realizzato da Fondazione Sistema Toscana e da Toscana Eventi, con il patrocinio del Comune di Firenze e il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".