A+ A A-

20° NoirFest: i premiati

  • Scritto da Il Trillo
Il Leone Nero del ventesimo Noir in Festival di Courmayeur (Aosta) è stato assegnato a "Carancho" di Pablo Trapero (Argentina), mentre il premio per la migliore interpretazione va a Stellan Skarsgard in En ganske snill mann / A Somewhat Gentle Man di Hans Petter Moland (Norvegia). Ricevono ex aequo il premio speciale della giuriaHanyo / The Housemaid di Im Sang-soo (Corea del Sud) e Simon Werner a disparu… / Lights Out di Fabrice Gobert (Francia). Il pubblico preferisce The Disappearance of Alice Creed / La scomparsa di Alice Creed di J Blakeson (Regno Unito), mentre il premio Mistery per il miglior documentario è assegnato dai Giovani critici europei a Esquivar i pegar di Juanjo Giménez, Adán Aliaga Pastor (Spagna).
La Giuria internazionale per il cinema, che ha valutato i film in concorso, è composta dallo scrittore francese Tito Topin, dagli attori Guido Caprino,  Carlotta Natoli, Silvio Orlando, e da Angel Sala, direttore del Festival di Sitges, in Spagna.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".