A+ A A-

NoirFest 2010: omaggio a Stephen Gyllenhaal

  • Scritto da Il Trillo
La seconda giornata del ventesimo Courmayeur Noir in Festival, mercoledì 8 dicembre, si apre con un omaggio a Stephen Gyllenhaal, vincitore della prima edizione del festival nel 1991 con Paris Trout (Palanoir - sala 2, ore 10), la storia della vendetta di un uomo, tratta dall’omonimo romanzo di Pete Dexter. Per il concorso DocNoir, American Jihadist di Mark Claywell (Palanoir – sala 2, ore 12), il film che racconta la storia di Isa Abdullah Ali, etichettato come “terrorista conosciuto” dal Dipartimento della Difesa statunitense, ma mai incriminato. Tra i film della Selezione Ufficiale: Kosmos di Reha Erdem (Palanoir – sala 1, ore 16.00), la curiosa storia di un ladro-santone la cui vita si intreccia con quella degli abitanti di un villaggio di frontiera, e Simon Werner a disparu… opera prima di Fabrice Gobert (Palanoir – sala 1, ore 22) su una serie di misteriose sparizioni in una cittadina alle porte di Parigi.
Numerosi gli appuntamenti con gli scrittori al Jardin de l’Ange: si inizia alle ore 11 con Iain Pears, che presenta al pubblico L’uomo caduto dal tetto del mondo, un romanzo storico che analizza il sistema bancario del XIX secolo; modera l’incontro Ranieri Polese. A mezzogiorno Giorgio Gosetti presenta Fotofinish, un noir politico ambientato alla vigilia dell’indipendenza del Marocco, ultimo romanzo di Tito Topin anche membro della Giuria per il Cinema, composta inoltre da Silvio Orlando, Guido Caprino, Carlotta Natoli e Angel Sala, direttore del festival di Sitges. Alle 16 Giovanni Negri, introdotto da Sebastiano Triulzi, presenta Il sangue di Montalcino, il suo esordio nel romanzo noir: una storia ambientata nel mondo del vino e dell’enologia;  a seguire alle 17 incontro con i finalisti del premio Scerbanenco, in collaborazione con La Stampa: Elisabetta Bucciarelli, autrice di Ti voglio credere e Gianluca Morozzi, autore di Cicatrici.
Per la sezione Tv Noir appuntamento con la settimana stagione di NCIS, la storica serie in onda su FOX Crime sulla squadra investigativa del Waghington Navy Yard firmata dal genio di Donald P. Bellisario (Palanoir – sala 2, ore 17).
Evento speciale della giornata è Narnia: The Voyage of the Dawn Treader, il terzo capitolo in 3d della celebre saga diretto da Micheal Adapted (Palanoir – sala 1, ore 18): il viaggio fantastico di Edmund, Lucy e i loro amici a bordo di un magico Veliero.
Secondo appuntamento con la retrospettiva Supereroi all’italiana, una selezione di pellicole italiane degli anni ’60 tra spy story e fumetto: alle 21 Superargo contro Diabolikus di Nick Nostro (Palanoir – sala 2), in cui il campione di catch Superargo deve contrastare i temibili piani dello scienziato pazzo Diabolikus.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".